PASQUALE VILLARI. UNO STORICO POSITIVISTA ALLA RICERCA DEL MEDIOEVO

NUME presenta oggi un lavoro di sicuro interesse per storici e storici dell'arte: "Pasquale Villari. Uno storico positivista alla ricerca del Medioevo" (S. La Lota Di Blasi, Edizioni Il Prato, 2016, euro 19,00).

L'opera analizza il complesso profilo storiografico dello storico napoletano Villari, che non fu solo senatore del Regno di Italia a cavallo tra 8 e '900, ma anche medievista, modernista, uomo del suo tempo convintamente positivista. Il suo percorso culturale si intreccia infatti con le tematiche filosofiche della seconda metà dell’Ottocento, con quell'entusiasmo verso la ricerca e la scoperta (o riscoperta) del Medioevo proprio dell'epoca.

L’autore ha sviluppato l’opera attraverso uno studio sistematico delle fonti, esaminando i Fondi Villari presenti a Firenze presso la Biblioteca Umanistica di Firenze e a Roma presso la Biblioteca Apostolica Vaticana. Sono state esaminate le lettere ricevute e scritte da Pasquale Villari e inerenti alla formazione delle sue principali opere storiografiche. Il saggio descrive anche il Villari docente dell’Istituto di Studi Superiori di Firenze, il rapporto con gli allievi e, nella sua parte finale, il metodo seguito da Villari a lezione: in questo ultimo caso è stato utile lo studio del manoscritto anonimo ‘Il pasticcio dello scolaro’. L'opera contiene inoltre interessanti inediti dei carteggi della Biblioteca Umanistica di Firenze e della Biblioteca Apostolica Vaticana.

Il volume si è aggiudicato il Premio Spadolini 2015 Nuova Antologia (XIX edizione).

  

L'autore, Salvatore La Lota Di Blasi, nasce a Vittoria (Rg) nel 1980. Dottore in Giurisprudenza e Scienze Storiche, ha collaborato con diverse testate giornalistiche, tra cui La Sicilia, il Corriere di Ragusa on line, La Nazione. Fonda nel 2013 insieme ad esperti restauratori dell’Opificio delle Pietre Dure la Ca.Li.Per. Officina, azienda specializzata nel restauro di materiali cartacei e pergamenacei, che nel 2014 vince il premio “Made in Florence: Eccellenza produttiva della Toscana”. Collabora attivamente con NUME fin dalla sua fondazione.

 

Acquista il volume su Amazon.it

 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Marco Ferrero (lunedì, 14 novembre 2016 15:31)

    Lavoro di estremo interesse ...